Ricerca nella sezione

TITOLI DI DEBITO

Visite: 1044

CONTENUTO MINIMO DELLA CLAUSOLA CHE AMMETTE L’EMISSIONE DI TITOLI DI DEBITO

La previsione dell’atto costitutivo che autorizza una s.r.l. ad emettere titoli di debito ex art. 2483 c.c. deve obbligatoriamente contenere l’attribuzione della relativa competenza agli amministratori o ai soci, mentre non vi è alcun obbligo di prevedere limiti, modalità e maggioranze necessarie per la decisione.
In caso di difetto di tali previsioni la decisione di emettere i titoli di debito determinerà limiti e modalità dell’emissione e sarà adottata con le maggioranze ordinarie previste dall’atto costitutivo.

Normativa: art. 2483 c.c.
(Massima I.J.1 - 1ˆpubbl. 9/05 – motivata 9/11 del Comitato Interregionale dei Consigli Notarili delle Tre Venezie)

 TITOLI DI DEBITO AL PORTATORE

Si ritiene che i titoli di debito di cui all’art. 2483 c.c. non possano essere emessi al portatore.

Normativa: art. 2483c.c.
(Massima I.J.2 - 1ˆpubbl. 9/05 – motivata 9/11 del Comitato Interregionale dei Consigli Notarili delle Tre Venezie)